Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

L'Istituto

 

L'Istituto

L'Istituto Italiano di Cultura di New York è stato fondato nel 1961 dal Governo Italiano. La sua missione è di promuovere le lingue e la culture italiane negli Stati Uniti.

Sotto la guida del Ministero degli Affari Esteri, del comitato consultivo, e del suo personale, l'Istituto Italiano di Cultura di New York promuove gli scambi culturali tra l'Italia e gli Stati Uniti, in una varietà di settori, dalle arti alle discipline umanistiche alla scienza, e tecnologia.

Al centro dell'attività dell'Istituto Italiano di Cultura è la sua collaborazione con le più importanti istituzioni accademiche e culturali della costa orientale. Gli scambi scientifici, l'organizzazione e il sostegno a mostre di arti visive, i contributi per la traduzione e la pubblicazione di libri italiani, ispirano e alimentano le iniziative dell'Istituto.

In particolare, ci concentriamo sul rapporto tra memoria e innovazione, le varie identità nella civiltà italiana. L'Istituto Italiano di Cultura di New York, quindi, ffunge da “finestra” sui principali aspetti culturali e sociali dell'Italia passata e attuale.

 

 

 


34