Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Luca Ciarla "Mediterramìa"

Data:

15/10/2020


Luca Ciarla

Mediterramìa, Luca Ciarla solOrkestra, Violino, live loops, voce, strumenti giocattolo. Concerto in streaming dalle meravigliose Isole Tremiti, uno dei luoghi del cuore dell'artista, martedì 6 ottobre alle ore 15.

Realizzato con il supporto dell'Istituto Italiano di Cultura, ove l'artista si sarebbe dovuto esibire questo settembre, per una delle tappe del suo tour in Nord America, ed il sostegno dell’Associazione Culturale SopraLeRighe.

Il concerto sarà trasmesso in streaming sul sito dell'IIC, sulla Pagina Facebook e sul canale YouTube
Link disponibili a breve.

 

Il mago del violino Luca Ciarla si esibisce  con il suo fiddle e vari strumenti giocattolo. Con un pedale loop esegue dal vivo tutte le parti, suonando il violino anche come una chitarra, un violoncello o una percussione. In questo fantasioso mondo musicale Luca canta, fischia, suona altri piccoli strumenti o aggiunge nuove improvvisazioni; la musica si trasforma in una strabiliante solOrkestra. Il programma Mediterramìa presenta insoliti arrangiamenti di brani della tradizione popolare italiana, musiche del bacino del Mediterraneo e composizioni originali.

 

Violinista creativo e sorprendente, Luca Ciarla supera agilmente i confini tra i generi per tracciare un percorso musicale innovativo, una magica seduzione acustica in perfetto equilibrio tra scrittura e improvvisazione, tradizione e contemporaneità. Il suo stile inconfondibile lo ha portato ad esibirsi con successo in festival e rassegne concertistiche di jazz, classica e world music in quasi 70 paesi al mondo; dal Montreal Jazz Festival al Performing Arts Centre di Hong Kong, dal Celtic Connections in Scozia al Festival Villa-Lobos di Rio de Janeiro, dal Melbourne Jazz Festival all’Auditorium Parco della Musica di Roma. “…uno dei violinisti più interessanti che ci siano oggi sulla scena internazionale, in grado di spaziare tra generi e suoni diversi senza mai perdere il baricentro del suo inconfondibile stile”. la Repubblica

Informazioni

Data: Gio 15 Ott 2020

Orario: Dalle 15:00 alle 16:30

Organizzato da : ICI

Ingresso : Libero


Luogo:

Online

1944