Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Italian & American Playwrights Project - Podcasts

Data:

18/11/2020


Italian & American Playwrights Project - Podcasts

Italian & American Playwrights Project apre la sua terza edizione (2020/22) con un’iniziativa per la prima volta dedicata ai quindici testi suggeriti per la selezione dall’advisory board italiano (Valeria Ciabattoni, Franco D’Ippolito, Maddalena Giovannelli, Giulia Guerra, Graziano Graziani, Sergio Lo Gatto, Ermanna Montanari e Marco Martinelli, Laura Palmieri, Anna Ashton Parnanzini, Isabella Ragonese.

La giuria americana, invece,  lavora alla selezione dei quattro testi che durante il prossimo biennio saranno tradotti in inglese, presentati al pubblico anglofono con reading e incontri e infine pubblicati dalla casa editrice Segal Theatre Center Publication.

In rete, fino al primo dicembre, una webserie di 15 video-podcast dove sarà possibile assistere ai reading delle prime pagine tradotte dei testi firmati dagli autori finalisti. Il pubblico potrà votare CLICCARE QUI  i video-podcast e per il testo più votato sarà prodotto un reading in italiano, durate il biennio del progetto, presso l’Istituto Italiano di Cultura di New York partner dell’Italian & American Playwrights Project sin dal suo inizio.

Autori finalisti:

Emanuele Aldrovandi (Isabel Green)

Marcello Atzeni (Women)

Alessandro Berti (Blind Love)

Mimosa Campironi (Family Game)

Davide Carnevali (Menelaus (A Contemporary Tragedy))

Carlotta Corradi (In the Woods)

Mariano Dammacco (Good Education)

Oscar De Summa (From Prometeus Indomitable is the Night)

Gabriele Di Luca (Metropolitan Miracles)

Bruno Fornasari (The Proof)

Stefano Fortin (George II)

Christian Gallucci (The Life of Plants)

Lea Karen Gramsdorff (M.I.L.F. (From 11PM to 2AM))

Tatjana Motta (White Night)

Fabio Pisano (Hospes-ītis)

 

La video serie è curata da Valeria Orani.

Letture dirette da  Marco Calvani attori;  Carlotta Brentan, Allison Einkerenkoetter, Robert Funaro, Susan Murphy, Travor Pittinger, Chris Raglin.

Valeria Orani, direttrice di Umanism e direttore artistico di 369gradi,  è la curatrice della webserie e ideatrice e curatrice dell’Italian and American Playwrights Project insieme a Frank Hentschker, direttore del Martin E. Segal Theatre Center (Graduate Center – City University di New York).

Il Progetto ha tre obiettivi principali: aumentare la conoscenza della scrittura contemporanea italiana e americana per il palcoscenico nelle Americhe e in Italia e favorire lo sviluppo di rapporti di collaborazione tra drammaturghi italiani e artisti teatrali americani e viceversa; facilitare le collaborazioni tra autori, traduttori, registi, attori, editori e produttori attraverso workshop, incontri e scambi in Italia e negli Stati Uniti; la pubblicazione di un'antologia tradotta delle opere selezionate.

Informazioni

Data: Da Mer 18 Nov 2020 a Mar 1 Dic 2020

Ingresso : Libero


Luogo:

Online Event

1965