Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Until Further Notice - Webinar #4

Data:

05/11/2020


Until Further Notice -  Webinar #4

Continua la serie di webinar “Until further Notice” ospitando Federico Solmi (artista italiano residente a New York) e Marinella Senatore (artista italiana residente a Napoli, vincitrice del Premio New York  2011). Conversazione moderata da Maurita Cardone.

Per registrarsi cliccare qui

 

FEDERICO SOLMI

Il lavoro di Solmi utilizza colori vivaci ed un'estetica satirica per ritrarre una visione distopica della nostra società odierna. Le sue mostre presentano spesso installazioni articolate composte da una varietà di media tra cui video, pittura, disegno e scultura. Solmi usa la sua arte come veicolo per stimolare una conversazione viscerale con il suo pubblico, evidenziando le contraddizioni e la fallibilità che caratterizzano il nostro tempo. Attraverso il suo lavoro, Solmi esamina gli impulsi e i desideri umani inconsci al fine di criticare l'ossessione della società occidentale per il successo individuale, e mostrare le relazioni contemporanee tra nazionalismo, colonialismo, religione, consumismo. Riconfigurando le narrazioni storiche attraverso le epoche, crea opere di commento sociale e politico che strevolgono i miti che definiscono la società americana. I video di Solmi confrontano il pubblico con la sua assurda riscrittura di passato e presente, fondendo umorismo oscuro e senso del grottesco con le nuove tecnologie. Crea una realtà virtuale carnevalesca in cui i nostri leader diventano marionette, animate da sceneggiature al computer e performance in motion capture piuttosto che da stringhe.

Nel 2009, Solmi è stata premiato dalla Guggenheim Foundation di New York con la John Simon Guggenheim Memorial Fellowship nella categoria Video & Audio. Il suo lavoro è stato incluso in diverse Biennali internazionali, tra cui: Open Spaces: A Kansas City Arts Experience (2018), Beijing Media Art Biennale (2016), Frankfurt B3 Biennial of the Moving image (2017-2015), the First Shenzhen Animation Biennale in Cina (2013), 54a Biennale di Venezia (2011) e SITE Santa Fe Biennial in New Mexico (2010).

Solmi ha in programma diverse mostre personali, tra cui The Block Museum of Northwestern University (2021), Tucson Museum of Art, Tucson Arizona (2021), Rowan University Art Gallery, Glassboro New Jersey (2020) e una mostra collettiva alla Smithsonian National Portrait Gallery, Washington DC. I suoi lavori sono stati presentati a Times Square New York per il momento Midnight e in una mostra personale nello stand della Ronald Feldman Gallery all'Armory Show del 2019 (NY).

Dal 2016 al 2019 Federico Solmi è stato visiting professor alla Yale University School of Art e alla School of Drama, New Haven CT.

 

MARINELLA SENATORE

Il suo lavoro è stato esposto ampiamente in gallerie e musei in Italia e all'estero, tra cui:

Manifesta 12; Centre Pompidou; Museo MAXXI; Queens Museum; Kunsthaus Zurich; Castello di Rivoli; Kunsthalle Sankt Gallen; Palais de Tokyo; Schirn Kunsthalle; Museo di arte contemporanea di Chicago; High Line, NY; Museo Madre; Faena Art Forum; Bozar; Kunstverein Ar / Ge Kunst; Museo Petach Tikva; Fondazione Sandretto Re Rebaudengo; Serpentine Gallery; CCA Tel Aviv; Musée d’art contemporain de Montréal; ICA, Richmond; BAK Utrecht; Centro de Arte Dos de Mayo Palazzo Grassi; Museo Boijmans Van Beuningen; Moderna Museet; UABB Bi Shenzhen; Biennale de Lyon; Biennale di Salonicco; Biennale di Liverpool; Biennale di Shiryaevo; Biennale di Atene; Biennale dell'Avana; Biennale di Göteborg; Contour - Biennale dell'immagine in movimento, Mechelen; Bienal de Cuenca; 54a Biennale di Venezia «ILLUMinations».

Tra i premi vinti: 4a edizione di Italian Council; Art Grant, Dresda; Premio MAXXI; Castello di Rivoli, Fellowship; L'American Academy in Rome Fellowship; Il New York Prize; Fellowship della Fondazione Dena.

 

 

Informazioni

Data: Gio 5 Nov 2020

Orario: Dalle 15:00 alle 16:30

Organizzato da : IIC

Ingresso : Libero


Luogo:

Zoom Webinar

1957