Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
iic_newyork

Spettacoli

 

Spettacoli

 

don giovanni

 

Don Giovanni in New York

23 maggio alle 19.30

Basilica della Vecchia Cattedrale di St. Patrick, 273 Mott Street, New York 10012

 

Don Giovanni ritorna a New York 192 anni dopo. Lo spettacolo Don Giovanni a New York celebrerà le vicissitudini che portarono alla storica rappresentazione della prima opera in lingua italiana a New York.  Quasi duecento anni fa, tre celebri personaggi del mondo musicale ottocentesco allestirono a New York la prima opera in lingua italiana: Don Giovanni. Il 23 maggio il loro incontro, le loro storie e la loro musica saranno di ritorno a Manhattan.

Divaria Productions presenta “Don Giovanni a New York”, in collaborazione con l'Istituto Italiano di Cultura di New York, la cattedrale di St. Patrick e Rioja Lírica. Questa produzione, unica nel suo genere, mette in scena gli eventi che hanno portato, nel 1826, all'allestimento del Don Giovanni di Mozart, una delle prime opere liriche rappresentate negli Stati Uniti.

Lo spettacolo, basato su documenti storici, ricostruisce le vicissitudini dell’incontro tra Lorenzo Da Ponte, librettista dei lavori mozartiani più noti nonché uno dei primi immigrati italiani a New York, Manuel Garcia, cantante spagnolo esperto di belcanto, e sua figlia Maria Malibran, a sua volta cantante di estrema fama e successo. Questo eclettico gruppo di musicisti decide di unire le proprie forze per mettere in scena a Manhattan Don Giovanni. È il 23 maggio 1826 quando l’opera viene rappresentata per la prima volta in Park Row al Park Theater. Qualche settimana dopo, i tre si ritrovano nella cattedrale di St. Patrick per un concerto di musica sacra. E sarà proprio lì, in quella stessa cattedrale, che Don Giovanni a New York andrà in scena ancora, a 192 anni di distanza.

Intercalando momenti musicali estratti dal Don Giovanni di Mozart con un testo originale basato sulle Memorie di Lorenzo Da Ponte e le lettere di Maria Malibran e Manuel Garcia, Don Giovanni a New York racconta la storia della collaborazione tra queste tre icone del mondo musicale ottocentesco e il loro fondamentale contributo alla diffusione e valorizzazione dell'arte e della cultura italiana negli Stati Uniti.

BIGLIETTI: $20 e $40, disponibili su www.picatic.com/dongiovanniinnewyork

-----------------------

 

opera italiana 2018

 

Opera Italiana is in the Air!

2 luglio 2018 18:00/19:30

Naumburg Bandshell in Central Park

 

Opera Italiana is in the Air! è un nuovo concetto di concerti gratuiti ed all'aperto. Presenta alcuni dei più grandi nomi della lirica italiana, live in Central Park e si prefigge di interessare la popolazione eterogenea di NYC e di incoraggiare tutti a partecipare, imparare ed apprezzare l'Opera Italiana in prima persona, in un ambiente informale e familiare ed all'aperto. Lo scorso anno si è svolta la prima edizione con la partecipazione di migliaia di persone.

Il programma si concentrerà su arie ed ensemble dal Rigoletto e La Traviata di Verdi, Il Barbiere di Siviglia di Rossini, opera di Puccini ed altri. Presenteremo anche un nuovo arrangiamento, composto appositamente per il nostro concerto, di Paola Prestini (una dele più famose compositrici donna nel mondo); e Paulina Castro (13 anni) della New York Philharmonic, per il programma giovani compositori.

Dani Bedani è il produttore e MC. Alvise Casellati è il presidente ed il direttore musicale e condurrà l'orchestra composta da musicisti provenienti dal Metropolitan Opera, studenti dalla scuola della rinomata scuola di musica di Manhattan Juilliard, dalla NYU, dal conservatorio del New England, dall’ Orchestra sinfonica giovanile di New York ed altri.

La serata prevede, inoltre, lezioni di italiano, cioccolatini italiani ed un amore per tutto ciò che è italiano!

-----------------------------------

 

alberto savinio senza titolo

 

Alberto Savinio’s “Les chants de la mi-mort”

Giovedì 21 giugno 2018

20:00 - 21:30

ISSUE Project Room

22 Boerum Place, Brooklyn, NY 11201

 

U.S. premiere  di “Les chants de la mi-mort”  di Alberto Savinio e del nuovo lavoro di Nick Hallett.

 

ISSUES Project Room, in partenariato con CIMA, presenta una serata di opera sperimentale curata da Lauren Rosati. In programma la prima americana dell’operetta avant-garde Les Chants de la mi-mort di Alberto Savinio (1914) e la prima a New York City dell’ultima scena dell’ opera seriale To Music del compositore e cantante Nick Hallett.
Gli spettacoli si svolgono subito prima dell'ultimo weekend di esposizione dell’ acclamata mostra di Alberto Savinio al CIMA.

LINK

BIGLIETTI


1604