Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Duo Cattarossi-Piccotti Serie Giovani Interpreti Italiani

Data:

05/11/2018


Duo Cattarossi-Piccotti  Serie Giovani Interpreti Italiani

Erica Piccotti, al violoncello, e Monica Cattarossi, al pianoforte, si esibiscono nell'ambito della serie Giovani Interpreti Italiani

Programma:

Giuseppe Martucci, Due romanze op. 72

Ottorino Respighi, Adagio con variazioni

Ferruccio Busoni, Kultaselle - Variazioni su un tema finlandese

Salvatore Sciarrino, Melencolia I

Igor Stravinskij, Suite Italienne

 

Monica Cattarossi risiede a Milano e lavora nell’ambito della musica da camera e dell’accompagnamento, come interprete, camerista e docente.

Invitata a suonare ai più importanti festival internazionali, ha tenuto concerti in moltissime sale prestigiose collaborando con artisti quali Salvatore Accardo, Julius Berger, Rocco Filippini, Antonio Meneses, Danilo Rossi, Dora Schwarzberg tra altri. Con il rinomato violoncellista Enrico Dindo, con il quale ha stretto una decennale e solida collaborazione artistica, ha registrato l’opera di Astor Piazzolla per violoncello e pianoforte. Insieme alla promettente violoncellista Erica Piccotti si è esibita recentemente all’Accademia Chigiana di Siena e al teatro Comunale di Treviso; per anni ha suonato in tutta Italia nei concerti organizzati dall’Associazione “Gioventù Musicale d’Italia”.
Come pianista dell’Orchestra Sinfonica “G. Verdi” di Milano ha inciso “Le mille e una notte” di Victor De Sabata per l’etichetta Universal, suonando con direttori quali Riccardo Chailly, Wayne Marshall e Zhang Xian, tra altri.

Titolare della cattedra di accompagnamento pianistico della Scuola Universitaria “Conservatorio della Svizzera Italiana” di Lugano, e della cattedra di musica da camera presso il Conservatorio “G. Cantelli” di Novara, ha tenuto master classes presso la Sapporo Music University, la Seoul Chamber Orchestra, l’Accademia di Musica di Danzica.

 

Erica Piccotti, nata a Roma nel 1999, si diploma in violoncello a soli 14 anni con il massimo dei voti, lode e Menzione d'Onore presso il Conservatorio di S. Cecilia di Roma sotto la guida di Francesco Storino. Continua gli studi con Antonio Meneses presso l'Hochschule der Kunste di Berna e l’Accademia W. Stauffer di Cremona. Dal settembre 2017 frequenta il Master of Music presso la Kronberg Academy con Frans Helmerson. Vincitrice di numerosi primi premi in concorsi nazionali e internazionali, debutta a soli 13 anni in occasione di un Concerto di Natale 2012 alla Camera dei Deputati nel quale si esibisce in duo con Mario Brunello per l'Accademia Nazionale di Santa Cecilia. Da allora si è esibita in numerosi festival prestigiosi. Nell' aprile 2018 ha pubblicato il suo primo CD per la casa discografica Warner Classics, in duo con il pianista Itamar Golan.

L'8 marzo 2013 il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano le ha conferito l'Attestato d'Onore "Alfiere della Repubblica" per gli eccezionali risultati in campo musicale ottenuti in giovanissima età.

Suona un violoncello Ruggeri (Cremona, 1692) gentilmente concesso dalla Fondazione Micheli di Milano.

www.ericapiccotti.com

 

Informazioni

Data: Lun 5 Nov 2018

Orario: Dalle 18:00 alle 20:00

Organizzato da : ICI

Ingresso : Libero


Luogo:

Istituto Italiano di Cultura di New York

1809